Focolaio Covid-19 a Brindisi, ecco come cambiano gli ultimi due turni e la roulette play-off

Focolaio Covid-19 a Brindisi con club in quarantena  fino a venerdì 30. Lega Basket è dovuta correre ai ripari e studiare un piano per le ultime due giornate, che prevedevano la contemporaneità,   e per l’avvio dei playoff che è stato rimodulato per permettere ai pugliesi di disputare  regolarmente gli ultimi tre match di regular season.

Alla fine si è deciso di giocare regolarmente sei partite su sette del turno 29 e di spostare il turno 30 da domenica 2 maggio a lunedì 10 maggio per consentire domenica 2 maggio di Recuperare Brindisi-Sassari (turno 29) e mercoledì 5 maggio Trento-Brindisi (turno 28) permettendo a Cantù di giocare nel proprio impianto a Desio che è occupato l'8 e 9 maggio. Lo slittamento della regular season ha comportato  la modifica della data di inizio dei playoff che prenderanno il via giovedì 13 maggio anziché sabato 8 maggio come inizialmente previsto. Viene mantenuta la formula di quarti e semifinali al meglio dei cinque incontri e della finale su sette match, ma se Milano dovesse qualificarsi  contemporaneamente per semifinali scudetto e Final Four di Eurolega (28-30 maggio) ci sarà una sosta forzata della postseason e si recupereranno due giorni saltando il riposo tra gara-1 e gara-2 (7 e 8 giugno) e tra gara-3 e gara-4 (10-11) della finale, giocando a distanza di 24 ore sul medesimo campo. In ogni caso l’eventuale gara-7 non andrà oltre la data limite del 17 giugno.

0
0
0
s2sdefault