Serie B basket: Nardò passa a Roma e coglie la decima vittoria consecutiva, il migliore è Bartolozzi

Nardò porta a casa i due punti in occasione dell’ostica trasferta contro la LUISS Roma. Per gli uomini di coach Battistini è la decima vittoria consecutiva, l’ennesima dimostrazione dello straordinario momento di forma vissuto dai granata. Per il Toro, testa al turno infrasettimanale di mercoledì 21 aprile contro Sant’Antimo.

 

1° QUARTO – Parziale di 10-0 in apertura per il Toro con Coviello, Enihe e Petrucci: immediato timeout per coach Paccariè. Gellera apre i conti per la LUISS, ma l’inerzia del match resta invariata all’uscita dalla sospensione, con Nardò che estende il vantaggio grazie ai colpi di un caldissimo Coviello. Roma prova a rientrare a metà quarto, gli ospiti riescono a tenere a bada i laziali: 14-29 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Di Carmine da tre punti prova a dare la scossa ai suoi, D’Argenzio riporta il distacco sulla singola cifra di svantaggio. Capitan Bjelic risponde con una bomba pesante e il Toro ripristina prontamente il vantaggio accumulato nel primo quarto. Coviello appoggia a canestro il +20, Petrucci spara da sette metri e mezzo in chiusura di secondo quarto: 26-48 al termine del primo tempo.

3° QUARTO – Petrucci spara da tre, prima in transizione, poi in arresto e tiro. Pasqualin risponde con la stessa moneta ma il Toro continua a spingere sul pedale dal gas, allungando il suo vantaggio fino al +27. L’esperienza del roster granata consente agli uomini di coach Battistini di gestire lo stacco accumulato nel primo tempo: 40-65 con dieci minuti da giocare.

4° QUARTO – L’importante divario maturato nei primi tre quarti è tale da consentire al Toro di gestire il vantaggio per la totale lunghezza dell’ultimo quarto di gioco. Coach Battistini regala minuti agli under e fa rifiatare i suoi uomini maggiormente impiegati: 59-84 il punteggio sulla sirena finale.

Prossimo incontro: il 21 aprile alle 20:00 al Pala “Andrea Pasca” contro Sant’Antimo per la sesta giornata della seconda fase del girone D di Serie B

LUISS Roma - Frata Nardò 59-84 (14-29, 12-19, 14-17, 19-19)
LUISS Roma: Gianluca Tredici 12 (2/5, 2/4), Domenico D'argenzio 11 (3/7, 1/5), Francesco Infante 10 (4/5, 0/0), Marco Pasqualin 8 (1/2, 2/5), Andrea Martino 5 (2/6, 0/1), Francesco Gellera 4 (2/4, 0/0), Alessio Di carmine 3 (0/4, 1/2), Lorenzo Rota 3 (1/6, 0/4), Daniele De robertis 3 (0/0, 1/1), Leonardo Di francesco 0 (0/0, 0/4)
Tiri liberi: 8 / 13 - Rimbalzi: 32 9 + 23 (Francesco InfanteLorenzo Rota 6) - Assist: 10 (Marco Pasqualin 3)
Frata Nardò: Riccardo Coviello 15 (1/2, 3/4), Niccolò Petrucci 14 (0/1, 4/8), Riccardo Bartolozzi 14 (6/6, 0/3), Goran Bjelic 13 (2/5, 2/3), Marcelo Dip 10 (3/8, 0/0), Edoardo Fontana 5 (2/5, 0/0), Dimitrije Jankovic 5 (1/2, 1/2), Emmanuel Enihe 3 (1/3, 0/1), Federico Burini 2 (1/3, 0/0), Mauro Stella 2 (1/2, 0/2), Antony Tyrtyshnik 1 (0/0, 0/1), Luka Cepic 0 (0/2, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 25 - Rimbalzi: 43 11 + 32 (Riccardo BartolozziMarcelo Dip 9) - Assist: 13 (Mauro Stella 5)
0
0
0
s2sdefault